• Goldberg
Goldberg

Goldberg

Giuseppe Goldberg, agente di commercio, "capisce che tutto quello che lo riguarda sta per volgere al termine". Decide co sì di organizzare una colossale truffa ai danni dei suoi datori di lavoro e a favore di coloro che nell'arco della sua sofferta vita gli hanno dimostrato amore e amicizia, o sono stati capaci di lenire l'inquietudine costante che lo spinge alla fuga in cerca di qualcosa che non è riuscito mai a trovare. A dover gestire il suo lascito sarà Ippolito, amico fidato, intellettuale in perenne difficoltà, che intreccerà il suo vivere precario con gli affetti di Goldberg, quasi a ripercorreme il cammino, in un susseguirsi di incontri e scontri che legano protagonisti e comparse in un moto di circolare unicità. Vedi di più