• Fare affari con san Benedetto
Fare affari con san Benedetto

Fare affari con san Benedetto

Monastero e azienda sono due realtà lontane, apparentemente inconciliabili. Hanno però in comune di essere istituzioni l ibere in cui ogni individuo entra di testa propria. In monastero, come in azienda, si impara a convivere. In entrambi i casi, manager e abate sono chiamati a operare delle scelte, a volte difficili. In questo libro un manager, un abate e un monaco benedettino dimostrano che instaurare un dialogo tra il business management e la "Regula monachorum" non solo è possibile, ma può essere determinante per una migliore gestione delle risorse umane. San Benedetto, che scrisse la Regola agli inizi del VI secolo, aveva di fronte la decadenza di un grande impero, un mondo corrotto e privo di punti di riferimento. Decise di parlare all'uomo del suo tempo apertamente, non con una raccolta di meditazioni devote ma con una Regola che insegnasse a prendere in mano la propria vita e quella degli altri attraverso lo sviluppo incessante della "padronanza di sé" e la conseguente, progressiva, razionalizzazione dei comportamenti. Vedi di più